top of page

Abitudini che possono OSTACOLARE il tuo percorso

Aggiornamento: 25 nov 2021




• SALTARE LA COLAZIONE: Quando i miei pazienti consumano una colazione soddisfacente, sono più energici, meno distratti dalla fame, meno irritabili e più produttivi. È uno dei primi benefici che noto nel mio lavoro ?

• MANCANZA DI MAGNESIO che porta a disturbi del sonno e di conseguenza a "disturbi dell'appetito": si sbilanciano gli ormoni della fame e vien voglia di cose più zuccherato.

• INCOLPARSI per aver ceduto ogni tanto. La mentalità TUTTO o NULLA non porta a niente. EQUILIBRIO SEMPRE!!!!

• FARE ESERCIZIO solo per BRUCIARE DI PIÙ: l'attività fisica deve essere una cosa PIACEVOLE che si fa per il proprio benessere generale. Bisogna trovare una cosa che PIACE, altrimenti si abbandona al primo ostacolo.

• Lasciare che la "DIETA" ti renda INFELICE. Se una dieta è troppo rigida e ti sta facendo evitare di mangiare fuori con gli amicii, non sarà sostenibile per perdere peso o incoraggiare la salute mentale.

• NON MANGIARE ABBASTANZA: devi seguire un piano alimentare che PRENDE in considerazione il tuo fabbisogno calorico individuale e le tue preferenze alimentari. Perché deve essere uno STILE DI VITA.

• IMPOSTARE OBIETTIVI NON REALISTICI: quello che mangi è importante ma altri fattori possono influenzare il modo in cui il nostro corpo utilizza, brucia e immagazzina calorie o energia. Questi includono il METABOLISMO, L'ETÀ, la GENETICA, lo STRESS e gli ORMONI e possono svolgere un ruolo nel riuscire a superare una certa soglia durante il percorso. SIGNIFICATO: Solo perché PUNTI ad un certo peso non significa che possa essere RAGGIUNGIBILE o SOSTENIBILE per te. Anche se all'inizio può sembrare un aspetto negativo, in realtà è incredibilmente liberatorio. Un OBIETTIVO REALISTICO è RAGGIUNGIBILE, ti fa sentire BENE e puoi mantenerlo A LUNGO TERMINE.

• ELIMINARE TROPPI ALIMENTI: la privazione NON È UNA MENTALITÀ POSITIVA. Può influire negativamente sul metabolismo o contribuire a for venire voglie e portare ad ABBUFFATE. Questo può ostacolare la perdita di peso. Invece di eliminare interi gruppi alimentari, meglio praticare un approccio di moderazione ed equilibrio dove si mangia bene ma, ogni tanto, ci si concede ciò che piace di più.

• IGNORARE I LIVELLI DI STRESS: Lo stress può influire negativamente sul metabolismo e ostacolare il raggiungimento degli obiettivi. I modi utili per mitigare lo stress includono fare una passeggiata all'aperto, leggere un buon libro o chiamare un amico.

• CERCARE RISPOSTE NELLE DIETE ALLA MODA: promettono sempre grandi cose e di solito comportano un lungo elenco di restrizioni e cibi che non si possono mangiare. PROBLEMA: diete del genere non riescono a lavorare sul costruire una RELAZIONE POSITIVA con il CIBO. LA DIETA CHE PROMETTE una rapida perdita di peso o presenta un elenco di cibi "buoni" e "cattivi" NON VA BENE. Quando ti CONCEDI il TUO tempo per ottenere gli obiettivi, è lì che trovi risultati a lungo termine‼️


• ANNOIARSI: iniziare una dieta può essere ECCITANTE se si è molto motivati ma DEVE DIVENTARE UNO STILE DI VITA quindi, INDIPENDENTEMENTE dal piano di perdita di peso che stai seguendo, mantenere un certo grado di novità aiuta ad avere UN ATTEGGIAMENTO MOTIVAZIONALE. PROVA nuove RICETTE e cibi e pratica NUOVE abitudini salutari (es nuovi sport, hobbies ecc), puoi scoprire che può ESSERE davvero DIVERTENTE‼️ INOLTRE un grande fattore, sia nella FELICITÀ, che nel successo nella perdita di peso, è circondarsi di connessioni POSITIVE. Le relazioni che supportano e fanno star bene sono la chiave del nostro successo e felicità. Questo aiuta a migliorare la QUALITÀ della vita, qualcosa che sicuramente si correla con la SALUTE GENERALE.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page